Scuola: preside Amaldi a prof, 'stop a violazioni status vaccinale studenti o addebiti disciplinari'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 set. (Adnkronos) – "Pervengono a questa dirigenza segnalazioni da parte delle famiglie di alcuni docenti che hanno chiesto se fossero vaccinati. Non entriamo nella motivazione di tale richiesta, ma corre l'obbligo di dover sottolineare che tale richiesta non è in linea con i dettami normativi , nè opportuna e che ciò dovrebbe già essere una conoscenza acquisita". Lo scrive in una circolare ai docenti la preside dell'Istituto Edoardo Amaldi a Roma, Maria Rosaria Autiero, a seguito di segnalazioni da parte dei genitori di violazioni della privacy di status vaccinale agli studenti.

La Dirigente avvisa: "Si confida che tale richieste non si ripetano. Eventuali nuovi episodi costringeranno questa dirigenza alla contestazione di addebito disciplinare".

"Si coglie l'occasione anche per informare le famiglie che non esiste l'obbligo vaccinale per il personale scolastico, pertanto – rimarca – unico compito della scuola affidato dalla legge è quello di verificare che chiunque entri nella scuola, compresi i genitori ed esclusi gli studenti frequentanti, posseggano la certificazione verde che come sappiamo può essere acquisita tramite vaccinazione o esito di tampone".

(di Roberta Lanzara)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli