Scuola, protesta degli studenti a Roma: “I turni peggio della Dad”

·1 minuto per la lettura

Stiamo a casa alle 21 e non riusciamo a studiare". Un gruppo di studenti del liceo musicale Farnesina di Roma ha protestato questa mattina davanti alla sede dell'istituto in via dei Giuochi Istmici.

Secondo gli alunni le turnazioni pensate per garantire la sicurezza sarebbero incompatibili con la qualità dello studio dei ragazzi, che rincasando tardi dal liceo, non avrebbero il tempo per studiare.

"Gli orari ad oggi definiti, ancorché provvisori, generano ulteriori difficoltà, minando ulteriormente la qualità dello studio. Il nostro liceo è una delle due uniche realtà musicali di Roma e per tale motivo raccoglie un bacino di utenza con provenienze da zone diverse di Roma e provincia", hanno spiegato i genitori degli alunni in una lettera inviata alla dirigente scolastica.

Secondo gli studenti, la turnazione non è la giusta alternativa alla Dad, perciò hanno pensato di organizzare una manifestazione "pacifica" affinché venga modificato il calendario scolastico con i nuovi orari.

GUARDA ANCHE: Covid e rientro in classe, ecco le regole

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli