Scuola rientro 7 gennaio, Conte: "Didattica in presenza almeno al 50%"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Dobbiamo ripartire, ripristinare la didattica in presenza almeno al 50% per le scuole secondarie superiori con il massimo di flessibilità". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte a Porta a Porta parlando della riapertura delle scuole il 7 gennaio.

Mai pensato di non farcela nell'emergenza Coronavid? "Di non farcela no", ha replicato Conte a Porta a Porta, "però ci sono stati momenti molto difficili soprattutto all'inizio", "è stato difficile prendere le prime decisioni, le zone rosse, il lockdown" e "quando abbiamo cominciato a vedere i decessi per me è stato un momento particolarmente sofferto". Riferendosi alla scuola, ha detto "Dobbiamo ripartire, ripristinare la didattica a distanza almeno al 50% per le scuole secondarie superiori con il massimo di flessibilità".