Scuola rientro 7 gennaio, a Roma due fasce di ingresso

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Due fasce di ingresso che prevedono l’entrata alle 8 per il 40% degli studenti e una alle 10 per il restante 60%, con l’eventualità di utilizzare anche il sabato per abbattere la percentuale.

È quanto prevede il documento operativo firmato questa mattina dal prefetto di Roma Matteo Piantedosi che raccorda l’avvio delle attività scolastiche e i mezzi pubblici per una ripartenza delle scuole superiori in totale sicurezza a partire dal 7 gennaio. Il prefetto ha espresso un plauso per la coralità dell’intenso lavoro sviluppato da tutti gli attori coinvolti, Regione Lazio, Roma capitale e ufficio scolastico regionale, che ha avuto l’obiettivo prioritario della tutela della salute pubblica. Ringraziamo studenti e scuole, ha aggiunto il prefetto, per l’impegno e la collaborazione che assicureranno per una ripresa delle attività in totale sicurezza.

Il documento è in corso di pubblicazione sul sito della prefettura. Già programmata per la settimana prossima una riunione del tavolo di coordinamento per valutare la differenziazione degli orari delle attività produttive e commerciali rispetto a quelli scolastici.