Scuola, Ronzulli (Fi): perch incontro a Chigi dopo ok a dl?

Luc

Roma, 4 giu. (askanews) - "Sebbene il governo ci abbia abituato a continui rinvii e a perenni ritardi sui temi pi importanti di questa emergenza, davvero paradossale che l'incontro sulla scuola tra il Presidente Conte e il ministro Azzolina con i sindacati e gli enti locali sia avvenuto solamente dopo il voto dell'apposito decreto al Senato e in concomitanza con quello alla Camera. Un altro emblematico esempio di cosa intende questo governo quando a gran voce invoca collaborazione: vuole solo comunicare decisioni gi prese, proprio come stato fatto con l'opposizione per tutti i provvedimenti varati in questa fase di emergenza. Oramai chiaro che queste finte aperture sono finalizzate esclusivamente a mantenere la poltrona, anche perch definire la didattica a distanza come 'un'opportunit' - come ha fatto il presidente del Consiglio -, invece di ammettere il totale fallimento che ha rappresentato l'e-learnig in questi mesi, l'ennesimo tentativo di buttare fumo negli occhi agli interlocutori dell'esecutivo e a tutti gli italiani". Cos, in una nota, la vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, Licia Ronzulli.