Scuola: scalda la Rete, 4,5 mln di conversazioni

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 set. (Adnkronos) – La riapertura delle scuole infiamma il web. È quanto emerge da una ricerca di Socialcom che, con l'ausilio della piattaforma Blogmeter, ha analizzato le conversazioni in rete tra il primo maggio e il 6 settembre. Nel periodo oggetto dell'analisi sono state rintracciate 4,55 milioni di conversazioni riguardanti la scuola e le problematiche legate alla ripresa di settembre, che hanno generato in totale oltre 83 milioni di interazioni. A conferma dell'importanza della tematica per gli italiani, è stato rilevato come nelle ricerche su Google, e nelle conversazioni sui social network, solo il Covid abbia preoccupato di più.

La Pandemia ha infatti generato 12 milioni di conversazioni, seguita per l'appunto da Scuola (4,5 milioni), Sicurezza (4,3 milioni), Economia (2,1 milioni), Immigrazione (495 mila). A tal proposito, le maggiori ricerche e conversazioni sulla Scuola si sono registrate tra gli utenti delle Regioni del Mezzogiorno, ovvero dove la Dad è durata più a lungo. In cima alla classifica la Campania, seguita da Calabria, Puglia, Sicilia e Basilicata. Molto duro il confronto su determinate tematiche, quali l'obbligo di green pass per il personale scolastico e le mascherine in classe. Per gli studenti la preoccupazione maggiore sembra essere proprio l'obbligo di indossare le mascherine durante le lezioni. Le keywords relative ai dispositivi di protezione individuale sono state infatti le più utilizzate nelle discussioni sulle community studentesche.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli