Scuola: sottosegretario Sasso, 'da Floridia attacco contrario a spirito Governo'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 lug. (Adnkronos) – "È davvero triste che dinamiche e dialettiche interne a un partito della maggioranza abbiano come diretta conseguenza un attacco tanto scomposto e maldestro come quello che la sottosegretaria Floridia mi ha rivolto. In questo modo non si onora di certo lo spirito con cui è nato il Governo di unità nazionale del presidente Draghi e non si fa il bene del Paese. Qualcuno evidentemente ha grande nostalgia per la palude in cui l’Italia si dibatteva sotto la guida di Conte e Arcuri e non si sente a proprio agio in questo Esecutivo della ripresa e delle riaperture. Dunque, ne tragga le conseguenze". Lo dichiara Rossano Sasso, sottosegretario del ministero dell'Istruzione.

"Non è certo con gli attacchi personali che si tutelano gli interessi del mondo della scuola e che si pianifica al meglio l’avvio del nuovo anno scolastico a settembre. Chi ha una battaglia personale o di corrente da intraprendere, la porti avanti all’interno del proprio schieramento politico e lasci stare tutto il resto. Il presidente Draghi e il Consiglio dei ministri hanno certamente cose più importanti a cui pensare – sottolinea Sasso – e non è proprio con queste polemiche di basso livello che si garantiscono ai cittadini italiani le risposte che attendono da tempo".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli