Scuola, tre classi isolate in Alto-Adige per casi di contagio

·1 minuto per la lettura
Classi in quarantena a Bolzano
Classi in quarantena a Bolzano

A Bolzano la scuola è iniziata da una sola settimana ma tre classi sono già finite in quarantena per la presenza di alcuni casi positivi: gli alunni dovranno seguire le lezioni a distanza fino a nuova disposizione.

Classi in quarantena a Bolzano

Si tratta in particolare di una classe delle medie Alfieri dell’istituto comprensivo Bolzano Europa 2, un’altra delle elementari Milani del comprensivo Bolzano 3 e una terza delle scuole professionali. Dopo che sono emersi alcuni casi di contagio tra i ragazzi, le autorità hanno disposto la quarantena per tutti i compagni.

Classi in quarantena a Bolzano: saltato il monitoraggio

Una conseguenza del fatto che il cronoprogramma di monitoraggio nelle scuole previsto dalla Provincia autonoma di Bolzano è saltato. Il Presidente Arno Kompatscher aveva infatti stabilito quattro settimane di screening a tappeto su base volontaria a partire dal 6 settembre a cui avrebbero dovuto seguire test salivari a campione nelle elementari e medie.

Tutto è però slittato a causa di alcuni problemi relativi alla privacy, in particolare ai moduli per il consenso dei genitori che la Sovrintendenza italiana invierà soltanto il 14 settembre. Le famiglie avranno due giorni di tempo per consegnarli e si dovrebbe riuscire a partire con il monitoraggio il 20 settembre.

Il test è volontario, ma chi non aderirà dovrà stare in isolamento nel caso un compagno di classe risulti positivo. Per gli altri alunni, che fanno il monitoraggio, la scuola proseguirà regolarmente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli