**Scuola: Usr Lazio, 'è violazione privacy chiedere a ragazzi se sono vaccinati'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 set. (Adnkronos) – "E' una violazione della privacy chiedere ai ragazzi se sono vaccinati. Sono dati di natura sanitaria. Professori, dirigenti, bidelli… non possono domandarlo". Lo dice all'Adnkronos il direttore generale delll'Usr Lazio, Rocco Pinneri indicando come unica possibile eccezione "il medico competente di ciascuna scuola, che potrebbe in quanto tale aver bisogno di quella informazione".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli