Scuola, Verducci (Pd): assolutamente giuste motivazioni sciopero

Pol/Vlm

Roma, 8 giu. (askanews) - "Sono assolutamente giuste le motivazioni dello sciopero che si tenuto oggi indetto dalle forze sindacali, simbolicamente nell'ultimo giorno di un anno scolastico funestato dalla pandemia. Alla scuola servono molte pi risorse di quelle stanziate. Altrimenti molto concreto il rischio di una 'debacle' del sistema scolastico che avrebbe ripercussioni enormi per l'intero Paese. Il Paese non potr ripartire finch non ripartir la scuola. Serve mettere l'istruzione al centro delle priorit del Paese e dell'Europa. Servono investimenti innanzitutto per avere pi insegnanti, perch l'unico modo per classi e sezioni meno affollate, per una didattica inclusiva, per fare davvero del diritto allo studio e all'istruzione lo strumento di emancipazione delle nuove generazioni". Cos in una nota il Senatore Pd Francesco Verducci, vicepresidente Commissione Cultura.