Scutigere in casa a settembre: come allontanarle in modo definitivo

scutigere
scutigere

Con il mese di settembre che sta per giungere, possono arrivare in casa vari insetti che, con il calo delle temperature, cercano riparo dai primi freddi di stagione. Tra gli insetti più comuni, troviamo le scutigere che si possono allontanare definitivamente con rimedi e soluzioni naturali che non arrecano danno.

Scutigere in casa a settembre

Con la fine dell’estate e l’inizio del mese di settembre, cominciano a comparire insetti in casa. Tra questi, vi sono sicuramente le scutigere, insetti molto ripugnanti che possono causare disgusto, ma che sarebbe meglio non uccidere perché utili per altri aspetti. Fa parte della famiglia dei centopiedi e tutti prima o poi hanno avuto a che fare con questo insetto.

Ha zampe pelose e lunghe con le quali si muove rapidamente lungo i muri e si nasconde in angoli e zone improbabili. Ha un aspetto che può inorridire, ma la sua presenza in casa, sebbene possa essere fastidiosa, è molto utile. Nella sua vita può vivere da un minimo di 3 anni a un massimo di 7 e può compiere diverse trasformazioni o mute lungo il suo corso.

Solitamente in casa è possibile trovarla nei luoghi maggiormente umidi oppure in giardino, magari negli anfratti delle cortecce, tra qualche cumulo e materiale di compostaggio o anche nascosta sotto i sassi. Nelle abitazioni domestiche, le scutigere si nascondono nei luoghi più improbabili quali bagni, dietro ai mobili o anche nelle soffitte.

Dal momento che ha zampe molto lunghe, corre rapidamente, quindi riuscire a prenderla può risultare alquanto difficile. Possono sbucare da pertugi davvero insospettati o trovarsi sul soffitto della camera da letto con la paura che possa caderci addosso. Inoltre, non risulta pericolosa per l’essere umano, anzi è inoffensiva.

Scutigere in casa a settembre: cause

I luoghi di campagna sono sicuramente l’habitat ideale delle scutigere, ma negli ultimi anni questo esemplare si può avvistare nelle case dove sono vari i motivi per cui decide di entrare. La loro presenza nelle abitazioni è dovuta a due fattori. In primo luogo, essendo un insetto che vive nelle zone mediterranee, ama molto i luoghi caldi e umidi, quindi la casa è la loro abitazione ideale.

In secondo luogo, questi insetti amano molto le case abitate, in primis per ripararsi dal freddo e dalle temperature che scendono pian piano e anche perché l’abitazione domestica è sicuramente un luogo in cui si possono trovare formiche o altri insetti di cui sono ghiotte. Amano i luoghi umidi e caldi perché qui possono trovare del cibo.

I peli degli animali domestici come il cane e il gatto, ma anche i rifiuti organici, oltre ai capelli e le tracce di polvere sono fonte di attrazione per le scutigere. Per questa ragione, è sempre bene tenere la propria casa pulita da qualsiasi traccia o residuo di sporcizia in modo che questi insetti evitino di entrare nell’ambiente domestico.

Si consiglia anche di pulire molto bene dietro i mobili o nel bagno dal momento che sono i luoghi preferiti da questi insetti in cui possono nascondersi. Si raccomanda anche di chiudere con del silicone eventuali buchi o crepe sotto di davanzali perché possono anche uscire da quelle zone e giungere in casa.

Scutigere in casa a settembre: miglior rimedio

Per eliminare e allontanare in maniera definitiva le scutigere in casa a settembre, il rimedio migliore, come suggeriscono anche i consumatori, è l’uso di un dispositivo tecnologico e il migliore, in questo settore, è proprio Ecopest Home. Un repellente innovativo e tecnologico che permette di ritrovare la serenità e la tranquillità in casa senza il disturbo di questi insetti.

Un prodotto innovativo che permette di liberarsi per sempre dalla presenza di questi insetti, ma che agisce anche contro blatte, scarafaggi, vespe, compreso i roditori. Con questo dispositivo si è più sereni e tranquilli in casa propria. Considerato l’alternativa migliore ai pesticidi e insetticidi poiché non si basa su componenti dannosi ed è sicuro per gli esseri umani, ma anche per gli animali domestici.

Sfrutta la tecnologia a interferenza magnetica e ultrasuoni che impedisce a questi insetti di avvicinarsi alla propria casa. Un dispositivo testato dalle dimensioni ridotte e contenute, molto facile da usare dal momento che bisogna soltanto collegarlo alla presa elettrica per cominciare ad agire allontanando gli insetti da casa.

Molto silenzioso, e proprio per questo è possibile usarlo anche nelle ore notturne senza fastidi. Protegge h24 per tutti i giorni della settimana e copre una superficie di circa 250 metri quadrati garantendo la massima sicurezza e tranquillità. Un investimento economico molto conveniente e soprattutto efficace per sbarazzarsi degli insetti che giungono in casa a settembre.

Una formula originale ed esclusiva non ordinabile nei negozi o e-commerce, ma solo sul sito ufficiale del prodotto dove basta compilare il form con i dati personali per approfittare della promozione di due confezione di Ecopest Home a 49,90€ invece di 98 con pagamento anticipato tramite Paypal, carta di credito e contanti al corriere alla consegna.