Scutigere: perché non ucciderle e come allontanarle

·3 minuto per la lettura
scutigere
scutigere

Sono diversi gli insetti che in estate o nella stagione primaverile possono infastidire. Dalle formiche alle zanzare sino ad arrivare alle scutigere, insetti che sarebbe meglio non uccidere, ma semplicemente allontanare con il metodo migliore naturale e non chimico. Vediamo come fare e il motivo per cui non eliminarle.

GUARDA ANCHE - Cicale fritte al cioccolato

Scutigere

Un insetto noto con il nome scientifico di Scutigera Coleoptrata, è un artropode dal colore grigio giallastro di cui sono presenti diverse specie di varie dimensioni. Alcune sono molto piccole, mentre altre piuttosto grandi. Le scutigere sono insetti che possono avere tantissime zampe: molto lunghe e sottili, si muovono in maniera rapida per cui tendono a infilarsi anche in casa, magari negli angoli più nascosti.

Un artropode che, man mano che passano gli anni, ha sempre più zampe. Al momento della nascita ne ha quattro che tendono ad aumentare pian piano con il passare delle mute. Vive più o meno fino ai sette anni e il suo habitat sono ambienti freschi e umidi. In casa è possibile trovarla tra le scarpe, le scope o anche tra i libri. Vive principalmente sotto le pietre, ma le cantine, i bagni e anche la cucina sono luoghi che predilige in quanto può trovare l’umidità che tanto apprezza.

Si trova in tutto il mondo, sebbene la zona mediterranea sia il luogo che maggiormente ama e predilige.

Per coloro che non amano gli insetti e non sopportano la vista delle scutigere, è possibile allontanarle da casa con alcuni rimedi naturali, come del pepe di Cayenna polverizzato oppure della polvere di caffè o anche i chiodi di garofano che si possono mettere in sacchettini o ciotole nei vari angoli della casa in modo da allontanarla definitivamente oppure è possibile usare un repellente elettronico come EcoPest Home che aiuta a tenerle alla larga.

GUARDA ANCHE - Pappataci, gli effetti delle loro punture

Scutigere: perché non ucciderle

Sebbene il primo istinto, non appena si vedono delle scutigere in casa, sia quello di ucciderle, sarebbe meglio evitare., Questo perché questo insetto può essere molto utile all’uomo.

Essendo una insettivora, potrebbe essere una perfetta alleata in casa, soprattutto quando in circolazione ci sono formiche, ragnetti, ecc. di cui si nutre.

Mangia qualsiasi tipo di insetto: dalle cimici agli scarafaggi passando per le termiti, le formiche e le zanzare. Le scutigere sono un punto di forza e considerando che si muove in modo rapido, permette di uccidere qualsiasi insetto che trova lungo il suo percorso.

Inoltre, è totalmente innocua sia per l’uomo che per gli animali domestici.

Scutigere: perché allontanarle naturalmente

Dal momento che non si consiglia di uccidere le scutigere, considerando la loro utilità all’interno della casa, è possibile allontanarle in maniera naturale e definitiva. Tra i tanti rimedi a base naturale che sono stati consigliati, vi è una soluzione altrettanto efficace. Si tratta di Ecopest Home, un repellente elettronico che aiuta a liberarsi di qualsiasi insetto, compreso i roditori.

Grazie a questo dispositivo, innovativo nel suo campo, è possibile dire addio gli insetti e roditori che possono invadere casa. Funziona grazie alla doppia tecnologia a interferenza magnetica e ultrasuoni che risultano essere impercettibili all’uomo e agli animali domestici, in generale. Con Ecopest Home è possibile godersi la casa in totale tranquillità e serenità stando lontani da insetti e scutigere. Per questo è riconosciuto come il miglior rimedio naturale per allontanare questi insetti. Per chi volesse saperne di più, consigliamo di cliccare qui