Sean Penn regala un suo Oscar a Zelensky

L'attore e regista americano Sean Penn ha regalato al presidente ucraino Volodymyr Zelensky uno dei due oscar vinti nella sua carriera. Penn ha vinto due statuette una con Mystic River e l'altra con il biopic dell'attivista americano Harvey Milk.

L'attore ha preso pubblicamente posizione a favore dell'Ucraina per condannare la Russia.

Qualche mese fa si era recato a Kiev per girare un documentario, ma la violenza dell'attacco russo aveva reso impossibili le riprese.