Seat Pg: l'ex ad assolto, 'soddisfatto per sentenza Torino'

Seat Pg: l'ex ad assolto, 'soddisfatto per sentenza Torino'

Milano, 18 giu. (Adnkronos) – "Sono molto soddisfatto, per me, per l’intero cda e per tutti coloro che in quegli anni hanno lavorato e creduto in Seat Pagine Gialle". Così l’ex amministratore delegato dell’azienda, Luca Majocchi commenta l’assoluzione con formula piena decisa oggi dal Tribunale di Torino. "Va dato merito al Tribunale di Torino di aver voluto approfondire una questione con un portato numerico di 3,5 miliardi di euro e con forti ricadute sull’opinione pubblica", aggiunge il suo legale, l’avvocato Giuseppe Fornari.

Majocchi è stato assolto oggi insieme a tutti gli altri manager della società perché "il fatto non sussiste", all'esito del processo penale pendente con l'imputazione di ‘bancarotta fraudolenta per operazioni dolose’ connessa al leveraged buy out strutturato nel biennio 2003-2004 con cui Seat Pagine Gialle era stata acquisita da un consorzio di fondi di private equity.