Seconda passeggiata spaziale di Parmitano per riparare l’AMS-02

Seconda passeggiata spaziale di Parmitano per riparare l’AMS-02

Milano, 22 nov. (askanews) – Seconda passeggiata spaziale per l’astronauta italiano dell’Esa Luca Parmitano, di nuovo impegnato in una attività extraveicolare (Eva) insieme con il collega americano Andrew Morgan per riparare l’AMS-02 (Alpha Magnetic Spectrometer) e sostituirne il sistema di raffreddamento.

Dopo il successo della prima Eva, durante la quale i due astronauti, impegnati nella missione Beyond, sono riusciti a posizionare i materiali e a rimuovere il pannello del cacciatore di antimateria italiano, il nuovo obiettivo è tagliare ed etichettare i tubi in acciaio inossidabile che collegano l’attuale sistema di raffreddamento all’AMS.

La durata della Eva, la seconda di 5 previste per riparare AMS-02, è di circa 6 ore. Nella terza passeggiata, a dicembre, verrà collegato il nuovo sistema termico.

Una impresa storica visto che lo spettrometro non è stato concepito per essere riparato nello Spazio, per la missione sono state create procedure nuove e una serie di strumenti mai usati prima.