Seggiolini antiabbandono, Iv: rimandare applicazione sanzioni al 6/3

Luc

Roma, 11 nov. (askanews) - "Rimandare al 6 marzo l'applicazione delle sanzioni per il mancato rispetto delle nuove norme sui seggiolini anti-abbandono e prevedere dei contributi per il loro acquisto". Lo prevedono due emendamenti di Italia Viva al Dl fiscale a firma Nobili, Paita, Ungaro, Del Barba.

"Le modifiche intendono, da un lato, far passare il tempo necessario per consentire una corretta informazione sul tema, dall'altro, l'attuazione da parte dei produttori dei necessari adeguamenti alla nuova normativa. A questo si aggiunge la cancellazione delle multe comminate prima del 6 marzo. Gli emendamenti prevedono, infine, un contributo di 30 euro per l'acquisto di un seggiolino, di 80 euro per acquistarne due e 145 euro per comprarne tre".