Segre, de Magistris: segnale pericoloso per nostra democrazia

Psc

Napoli, 7 nov. (askanews) - "Liliana Segre, 90 anni, sopravvissuta al campo di concentramento ed alle camere a gas di Auschwitz, da oggi è sotto scorta. La misura di protezione le è stata imposta dallo Stato a causa delle ignobili minacce che riceve quotidianamente. L'ex ministro degli Interni, Matteo Salvini, per tutta risposta, si limita a minimizzare la cosa paragonandosi a lei e dichiarando che 'anche lui riceve ogni giorno minacce'. È un segnale pericolosissimo per la nostra democrazia e noi ci schiereremo sempre dalla parte di Lilianasegre". Così, in un post su Facebook, il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.