I segreti dell M-346 spiegati dal test pilot Giacomo Iannelli

·1 minuto per la lettura
I segreti dell M-346 spiegati dal test pilot Giacomo Iannelli
I segreti dell M-346 spiegati dal test pilot Giacomo Iannelli

Venegono (Va), 8 feb. (askanews) – In questo video, il comandante Giacomo “Jack” Iannelli, project test pilot Aircraft division di Leonardo, racconta le caratteristiche dell’Aermacchi M-346, il jet da addestramento avanzato (AJT – Advanced jet trainer) italiano, progettato e realizzato da Leonardo per un’ampia gamma di attività, finalizzate a preparare i piloti militari di nuova generazione, destinati a operare su jet ad alte prestazioni.

L’M-346 è l’elemento centrale di un vero e proprio Sistema di addestramento integrato, tecnologicamente avanzato, in grado di combinare missioni reali e virtuali, abbassando i costi ma mantenendo sempre elevato lo standard addestrativo.

Il velivolo è in servizio in Italia con l’Aeronautica militare e all’estero, con le Forze aeree di Singapore, Israele e Polonia con 80 velivoli già ordinati.