Sei gatti sventano una rapina a Fermo aggredendo il ladro

sei gatti ladro

Non siamo abituati a considerarli come animali da guardia ma i gatti riescono sempre a sorprenderci. È stato così anche per il ladro che cercava di mettere a segno una rapina in una villa in zona Crocefisso, in provincia di Fermo. Il malvivente è stato sorpreso e attaccato dai sei gatti della casa. “I gatti ci hanno salvati”, ha dichiarato Donatella Properzi, proprietaria della villa e padrona dei gatti, intervistata dal Resto del Carlino.

Sei gatti mettono in fuga il ladro

“Ci hanno allertati e, scagliandosi contro il ladro, hanno creato un inatteso ostacolo. Il malvivente si è portato a casa qualche bel graffio, che si spera sia di monito a non intraprendere mai più un simile gesto”. Secondo quanto dichiarato dalla proprietaria, i gatti avrebbero attaccato il ladro nello studio. L’uomo, vestito di nero e con il volto coperto da un passamontagna, ha così deciso di darsi alla fuga. La donna, allertata dal rumore dei gatti, si è ritrovata davanti al ladro nel corridoio della villetta. “Credendo fosse una lite tra i gatti che erano nella stanza accanto, ho aperto la porta del corridoio. Mi sono trovata di fronte a un losco figuro vestito di nero con passamontagna calato sul viso”. Donatella avrebbe così iniziato a urlare per allertare il marito ed entrambi si sarebbero chiusi a chiave nella stanza e per chiamare i Carabinieri.

Stando alle ricostruzioni degli inquirenti, il ladro sarebbe entrato forzando una finestra della villetta e non avrebbe avuto il tempo materiale per portarsi via niente proprio grazie all’intervento dei sei gatti.

Il coraggio non è però solo felino. Alla fine di settembre del 2019 la proprietaria di un Compro Oro di Milano è riuscita a mettere in fuga due ladri armati che avevano fatto irruzione nel negozio. La titolare è riuscita a far scattare l’allarme nebbiogeno costringendo il malviventi alla fuga.