Selfie e strette di mano, Bolsonaro ignora misure contro il virus

Selfie e strette di mano, Bolsonaro ignora misure contro il virus

Brasilia, 16 mar. (askanews) – Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro stringe mani e concede selfie ai suoi sostenitori riuniti a Brasilia, ignorando gli avvertimenti per contenere la diffusione del coronavirus in Brasile. Diverse centinaia di dimostranti si sono riuniti domenica nella “Esplanada dos Ministérios”, la zona dove si trovano gli edifici ministeriali nella capitale brasiliana, per protestare contro il Parlamento e i giudici accusati di fare ostruzionismo al presidente conservatore.

Nonostante lo stesso ministero della Salute brasiliano abbia chiesto a Bolsonaro di stare in quarantena per almeno due settimane dopo essere stato a contatto con persone risultate positive al Covid-19, Bolsonaro ha incontrato i suoi sostenitori e ha commentato: “Quello che state facendo è impagabile”.

Sono migliaia in totale i sostenitori di Bolsonaro che hanno sfilato a San Paolo, Rio de Janeiro e altre città, ignorando gli inviti delle autorità sanitarie di evitare gli assembramenti.

(fonte immagini Facebook)