Selfie sui binari prima dell'arrivo del treno, Polfer di Bologna sanziona 3 minori

Si facevano selfie sui binari poco prima dell'arrivo del treno: protagonisti dell'episodio, avvenuto nei giorni scorsi a Bologna, tre minorenni poi identificati dalla Polizia ferroviaria dell'Emilia Romagna. I tre facevano parte di un gruppo di otto minori e, dopo essere stati accompagnati negli uffici della Polfer, sono stati sanzionati per violazione al regolamento di polizia ferroviaria e riaffidati ai genitori.

"Train to be cool" è il progetto promosso dal servizio di Polizia ferroviaria del ministero dell'Interno, in collaborazione con il ministero dell'Istruzione, attivo da alcuni anni creato per arginare proprio simili comportamenti che mettono a rischio l'incolumità personale. Il progetto ha come scopo la diffusione della cultura della sicurezza in ambito ferroviario. In Emilia Romagna sono stati numerosi gli incontri nelle scuole del territorio con in 'cattedra' gli agenti della Polfer impegnati a trasmettere agli studenti l'educazione alla legalità.