Selvaggia Lucarelli: "Grazie a no vax bimbi faticano a rientrare a scuola"

·1 minuto per la lettura

Selvaggia Lucarelli, il tampone covid mancato al figlio e la responsabilità dei no vax per le lunghe file, con le farmacie "intasate" da chi - non vaccinato - deve sottoporsi regolarmente ai test. Questo il contenuto dell'ultimo tweet della blogger: "Non sono riuscita a far fare il tampone di controllo a mio figlio per il rientro a scuola, dopo un caso di positività in classe. Farmacie intasate, ieri - ha scritto la giudice di Ballando con le Stelle - file di un’ora sotto la neve, stamattina caos. Grazie ai no vax bambini e ragazzi faticano pure a rientrare a scuola. Basta".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli