Sembra che i vaccini Pfizer e Moderna siano efficaci su alcune varianti

·1 minuto per la lettura

AGI - "Dai primi dati che abbiamo sembrano altamente efficaci contro le nuove varianti di Covid entrambi i vaccini con Rna messaggero", Pfizer e Moderna. Lo ha dichiarato la direttrice dell'Ema, l'Agenzia europea per i medicinali, Emer Cooke, in audizione alla commissione Salute dell'Europarlamento.

"Abbiamo chiesto ulteriori dati ai produttori di vaccini e ce li faranno avere appena li avranno", ha aggiunto la direttrice dell'Ema. "Per i vaccini che già sono autorizzati, abbiamo chiesto alle aziende farmaceutiche dei dati che hanno, al momento tramite studi in vitro, e l'indicazione attuale che continueranno a garantire efficacia contro almeno la variante del Regno Unito. Sulla variante sudafricana la questione è più complicata, servono ulteriori studi", ha detto Cooke.

"Continuiamo a seguire le mutazioni che avvengono, sono tipiche di qualsiasi virus e a esaminare i dati per capire l'impatto. Cerchiamo di capire se sia necessario modificare i vaccini, se sarà necessario intervenire con una modifica anche a livello normativo", ha spiegato.