Semplificazioni: Laforgia, 'azzeramento codice appalti proposto da Salvini è indecente'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 mag. (Adnkronos) – "Semplificare e sburocratizzare è giusto ma eliminare tutele e garanzie di trasparenza delle procedure sarebbe assolutamente inaccettabile. Il Governo scelga di stare dalla parte della legalità, dei diritti delle lavoratrici e dei lavoratori. Non usciremo migliori da questa crisi con le gare al massimo ribasso o l’azzeramento del codice degli appalti che va proponendo Salvini. Una proposta indecente, avanzata proprio nel giorno in cui ricordiamo le vittime delle mafie, che sarebbero le prime a giovarsi di uno Stato ulteriormente indebolito da queste misure". Così il Senatore di LeU Francesco Laforgia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli