Semplificazioni: Letta riunisce vertici Pd, 'contemperare velocità e legalità'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 mag (Adnkronos) – Per gli investimenti e le opere pubbliche bisogna "contemperare due priorità", l'esigenza di velocizzare e la garanzia di legalità. "E' questa la linea del Pd, che confida sarà anche la linea del governo". Lo sottolineano fonti del Nazareno a proposito della riunione che Enrico Letta ha tenuto stamattina con i vertici del partito, esponenti del governo e della segreteria.

La velocità per gli investimenti pubblici, priorità indicata dagli amministratori del Pd e dal coordinamento dei sindaci guidato da Matto Ricci, è stato anche uno auspicio formulato nel corso dei colloqui avuti da Letta con i vertici europei la scorsa settimana, di cui lo stesso segretario ha parlato nel corso della riunione, spiega sempre il Nazareno.

La 'stessa velocità, però "non può scardinare nè la giurisprudenza europea nè il sistema delle regole che in Italia preserva gli appalti pubblici da infiltrazioni mafiose e atti di corruzione", sottolineano le stesse fonti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli