Sempre più Stati Ue supportano produzione locale chip - Breton

·1 minuto per la lettura
Il Commissario per il mercato interno dell'Unione europea Thierry Breton

BERLINO (Reuters) - Il commissario europeo Thierry Breton ha reso noto che 22 Stati membri dell'Unione europea stanno unendo le forze per supportare la produzione locale e lo sviluppo di semiconduttori, in modo da ridurre la dipendenza del blocco da fornitori esteri.

Parlando ai giornalisti a Berlino dopo una serie di trattative con il ministro tedesco dell'Economia Peter Altmaier, Breton ha rimarcato l'ambizione della Commissione di raddoppiare la quota di mercato europea nel campo della produzione di chip e semiconduttori da 10% a 20% entro il 2030.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)