Senato: Buffagni (M5s), ok a pensione Formigoni scandalo indecoroso

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 14 apr. (Adnkronos) – "Un miracolo o una vergogna. A seconda dei punti di vista. Dal mio, uno scandalo indecoroso!". Così il deputato M5s Stefano Buffagni, su Facebook, commenta "il voto di ieri della commissione contenziosa al Senato con il quale è stato ripristinato il vitalizio all'ex presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, condannato in via definitiva per corruzione". Una decisione che l'esponente cinquestelle definisce senza mezzi termini "una vergogna".

"Forse -osserva Buffagni- per i senatori che hanno votato per ridare ben 7mila euro al mese a Formigoni era giusto cancellare per tutti, anche per gli altri ex senatori condannati, questa delibera che sospendeva un privilegio profondamente ingiusto e offensivo nel caso di politici che non hanno onorato il loro mandato macchiandosi di reati". In ogni caso, conclude, "spero si ponga rimedio a questa ingiustizia". Perché "la casta è difficile da abbattere ma non si può permettere tutto ciò".