Senato: Fornaro, '25 aprile festa nazionale e atto fondativo nostra democrazia'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 ott. (Adnkronos) – “Le affermazioni del Presidente del Senato, Ignazio La Russa, sul 25 aprile sono inaccettabili e confermano la difficoltà della destra italiana a riconoscersi nella storia del nostro paese". Così Federico Fornaro (Articolo 1), deputato del gruppo Pd-Italia Democratico e Progressista.

"Il 25 aprile è festa nazionale perché la Repubblica e la Costituzione senza la lotta di Liberazione contro il nazifascismo non ci sarebbero stati. Il Presidente del Senato quindi ripassi la storia e non segua, oggi che è la seconda carica dello stato, la lettura di chi vive quel passaggio della storia nazionale ancora come una sconfitta e una vittoria della sinistra. Il 25 aprile fu la vittoria della libertà e della democrazia contro il regime fascista e la conclusione di un guerra patriottica per liberare l’Italia dall’esercito nazista occupante”.