Senato, Matrisciano eletta presidente della commissione Lavoro

Pol/Vep

Roma, 5 feb. (askanews) - È la senatrice del M55 Susy Matrisciano la nuova presidente della commissione permanente Lavoro pubblico e privato e previdenza sociale di palazzo Madama.

Matrisciano, 44 anni, è stata eletta a maggioranza dei componenti. Campana di origine ma piemontese d'adozione, una laurea in lingue e letterature straniere conseguita nel 2000, si occupa di formazione e gestione delle risorse umane per una multinazionale del settore metalmeccanico. Eletta al Senato nel collegio Piemonte 2 alle politiche del 2018, è componente delle commissioni parlamentari d'inchiesta Femminicidio e Infanzia e adolescenza e fino a novembre 2019 è stata capogruppo del M5S in commissione Lavoro. Già relatrice del Decreto Dignità, una delle misure bandiera del M5S, è relatrice del Ddl sul salario minimo orario, presentato dalla senatrice e attuale ministro del Lavoro Nunzia Catalfo, che ha guidato l'XI Commissione fino a settembre scorso, quando è entrata nella squadra dei ministri del governo Conte 2.