Senato: De Poli, 'solidarietà a Casellati, linguaggio di odio va condannato'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 28 mag. (Adnkronos) – “Esprimo la mia vicinanza affettuosa e solidarietà al presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, per le minacce di morte ricevute. Il mio auspicio è che gli inquirenti assicurino presto alla giustizia gli autori di queste inaccettabili intimidazioni. Il linguaggio dell’odio va condannato con grande fermezza, senza se e senza ma”. Così il senatore Questore Antonio De Poli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli