Senato, si insedia la Sezione di amicizia Italia-Africa occidentale

Red/Coa

Roma, 23 lug. (askanews) - "Si terrà oggi, martedì 23 luglio, alle ore 11 nella sala dell'Istituto di Santa Maria in Aquiro del Senato della Repubblica, piazza Capranica 72, la seduta d'insediamento della Sezione bilaterale di amicizia tra Italia e Africa occidentale, operante all'interno dell'Unione Interparlamentare". Lo dichiara il presidente della Sezione bilaterale di amicizia tra Italia e Africa Occidentale, senatore Giovanbattista Fazzolari.

"Le sezioni bilaterali di amicizia tra l'Italia e i diversi Stati del mondo rappresentano l'ambito ideale nel quale rafforzare i rapporti di amicizia tra le rispettive istituzioni parlamentari", spiega Fazzolari. "Nello specifico la sezione bilaterale Italia - Africa occidentale si relazionerà con i parlamenti dei seguenti 13 Stati: Benin, Burkina Faso, Camerun, Capo Verde, Costa d'Avorio, Gambia, Ghana, Guinea, Guinea Bissau, Liberia, Senegal, Sierra Leone e Togo".

"All'incontro parteciperanno le rappresentanze diplomatiche dei suddetti Stati, il Capo di gabinetto del Ministro degli Affari esteri (Ambasciatore Riccardo Guariglia), il Direttore Centrale per i Paesi dell'Africa subsahariana della Farnesina (Ministro Plenipotenziario Giuseppe Mistretta), il responsabile IFAD per l'Africa centrale e occidentale (John Hurley) e i rappresentanti di istituzioni coinvolte con attività di diverso tipo nell'area", aggiunge Fazzolari. "Parteciperanno, inoltre, i parlamentari del Comitato di Presidenza del Gruppo italiano della UIP, i parlamentari delle Commissioni esteri di Camera e Senato, e i membri componenti della Sezione bilaterale", conclude il senatore.