Senatrice L’Abbate: giovani sono green manager del futuro

·1 minuto per la lettura
featured 1543558
featured 1543558

Roma, 24 nov. (askanews) – “Le istituzioni devono essere vicine ai cittadini e in questo caso ai giovani, i giovani imprenditori. Perchè sono la leva per il nostro futuro. Tutto quello che noi stiamo facendo, il PNRR e tutte le azioni che facciamo anche con il Ministero della Transizione ecologica, alla fine hanno come obiettivo finale quello di migliorare la nostra comunità. I giovani sono i green manager del futuro, coloro che realmente possono effettuare questa transizione”. Lo ha evidenziato la senatrice Patty L’Abbate, intervenuta a Roma alla presentazione della quarta edizione del Premio Angi.

“Sappiamo che abbiamo solo cinque anni per mettere a punto dei progetti realmente innovativi: l’eco-innovazione o l’innovazione alla transizione digitale sono alla base di qualsiasi sistema”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli