Sentiremo molto parlare della sorella di Elettra Lamborghini, Ginevra, e un motivo c'è

Di Redazione Digital
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images
Photo credit: Stefania D'Alessandro - Getty Images

From ELLE

Elettra Lamborghini e la sorella Ginevra non sono proprio nel loro periodo migliore, non si scambiano i vestiti e nemmeno i like su Instagram, tanto meno consigli su twerk e vocalizzi. Le due Lambo Sisters sono ai ferri corti e a dirlo non sono solo i gossip ma i fatti. Per dirne uno, non solo Ginevra non era damigella d'onore al matrimonio della sorella con Afrojack lo scorso settembre (come le sorelle gemelle Lucrezia e Flaminia), ma non compariva nemmeno sul tableau mariage ("Io ed Elettra litighiamo da quando siamo bambine, c’è chi pensa che siamo molto legate ma in realtà abbiamo due caratteri completamente diversi e abbiamo fatto due percorsi completamente opposti", ha spiegato Ginevra a Fanpage). A bene vedere, sono tantissime le intersezioni tra le due: oltre al cognome altisonante, ad accomunarle la passione per la musica (che potrebbe essere proprio motivo della discordia) e la scelta di farsi conoscere e fare un salto nel mainstream con un reality. Seguendo le orme di Elettra star di Riccanza, Super Shore e Gran Hermano VIP (in Spagna), pare che Ginevra stia per entrare nella Casa più spiata d'Italia.

Secondo i rumors (confermati dal padrone di casa Alfonso Signorini, quindi molto di più di semplici indiscrezioni), Ginevra Lamborghini sarà tra i nuovi concorrenti del Grande Fratello Vip e la sensazione è che il suo passaggio a Cinecittà si farà sentire. Classe 1994, terzogenita di Tonino Lamborghini (figlio di Ferruccio Lamborghini, fondatore dell’omonima azienda conosciuta in tutto il mondo) e Luisa Peterlongo (più grandi di lei Ferruccio ed Elettra, poi ci sono le gemelle Lucrezia e Flaminia), single dopo una relazione con il rapper romano White Trash Aka Banana, braccio destro di Coez, dopo un anno di Scienze Politiche a Milano, si è laureata in Marketing della Moda a Bologna e da diversi anni lavora nell'azienda di famiglia come direttore creativo delle collezioni donna del marchio: pochi giorni fa, infatti, la Tonino Lamborghini ha presentato la collezione di borse Ginevra Collection a sua immagine e somiglianza. Un posto fisso “imposto” ma che non ha frenato la sua più grande passione: la musica. A settembre è uscito il suo primo singolo Scorzese, pubblicato da Universal lanciato in parallelo con un'immagine tutta nuova (e un account Insta "ripulito") proprio per sancire un nuovo inizio.

"Ci sono stati vari momenti della mia vita, in passato, in cui volevo affermarmi, anche in famiglia e non mi è stato dato quel consenso. Mio padre ha sempre voluto che mettessi le zampe in ufficio in azienda fin da subito. Io ne ero ben contenta, ma allo stesso tempo mi sentivo che non era ancora il tempo, non ero abbastanza matura. Avevo voglia di emergere prima in quanto Ginevra, non Ginevra ‘figlia di'", ha raccontato a Fanpage, “per quanto riguarda la mia famiglia non voglio dire che mi ha tarpato le ali, perché in realtà non sono mai stati contro, semplicemente non mi vedevano lì. Sono una persona che si mette molto in discussione, a volte sembro insicura, in realtà sono molto perfezionista e so precisamente quando è il momento di fare una cosa o l'altra. Prima di chiarire una volta per tutte". Chiaro.

“Chi sono veramente sto ancora cercando di capirlo, mi sento una creativa, mi sono sempre appassionata a tutto quello che era il mondo artistico, dalla musica al cinema alla letteratura. Sono cresciuta in un contesto dove, appunto, era ricco il pregiudizio, ovunque, sempre. Il continuo essere messa sotto mira, come sei la figlia di, mi ha portato a dire ‘Questa sono io'", ha continuato parlando sempre dei pro e i contro di un cognome ingombrante (citofonare Stella Banderas), "ad oggi non ti so rispondere alla domanda su chi sono veramente, però so chi non sono, e non sono la ragazza viziata, che ha tutto e che vive in un mondo di lussi estremi. Sono Ginevra che ha sempre dimostrato di essere una ragazza normale, con le proprie passioni che sono simili a quelle di tanti altri ragazzi". E al Grande Fratello Vip potrà dimostrarlo (e non vediamo l'ora).