Seoul: monitoriamo Nordcorea per possibile test nucleare

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 9 mag. (askanews) - La Corea del Sud ha annunciato oggi che sta osservando con attenzione il poligono atomico nordcoreano i Punggye-ri in stretta collaborazione con gli Stati uniti, alla luce delle notizie secondo le quali Pyongyang starebbe preparandosi a un nuovo esperimento nucleare.

Il Dipartimento di Stato Usa venerdì ha dato maggiore concretezza a una voce che girava da un po' di tempo, secondo la quale la Corea del Nord starebbe per effettuare un nuovo test nucleare, in un momento di alta tensione in tutto il mondo per l'invasione russa dell'Ucraina che ha portato anche a evocare l'uso di armi atomiche tattiche analisti e qualche policy-maker.

Per Washington, Pyongyang potrebbe essere pronta a realizzare un test nucleare anche questo mese, in cui sono previsti appuntamenti importanti per la Penisola coreana. Domani giurerà il nuovo presidente sudcoreano Yoon Suk-yeol, mentre più avanti nel mese arriverà a Seoul il presidente americano Joe Biden.

"In stretto coordinamento, le autorità di intelligence della Corea del Sud e degli Stati untii stanno tracciando e monitorando i movimenti presso le principali strutture e regioni della Corea del nord, compresi le attività preparatorie per un test nucleare a Punggye-ri", ha dichiarato il portavoce in pectore del ministero dell'Unificazione di Seul Cha Duck-chul. "In base alla collaborazione Sudcorea-Usa, il governo mantiene una postura dfi massima prontezza rispetto a ogni possibilità".

Cha ha ribadito che le attività nucleari nordcoreane sono una "chiara violazione" delle risoluzioni del Consiglio di sicurezza Onu e ha invitato ancora Pyongyang a cessarle.

Punggye-ri è una struttura che si trova nel nord-est della Corea del Nord, nella provincia di Nord Hamgyong, non lontano dal confine con la Cina. Presso questo poligono la Corea del Nord ha realizzato quasi tutti i suoi sei test nucleari. L'ultimo è stato a settembre 2017.

Prima dello storico summit tra il leader Kim Jong Un e il presidente Usa Donald Trump, la Corea del Nord dichiarò di aver smantellato il sito.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli