Seppi, finale amara a New York

Niente da fare. Seppi viene sconfitto, nella finale del torneo del New York Open di Long Island, da Edmund. Il britannico si è imposto sull'azzurro in due set (7-5, 6-1 i parziali del match). Per Seppi anche qualche problema fisico nel secondo set.

"La chiave della partita era mettergli pressione sul suo servizio e non ci sono riuscito quasi mai", le parole di Seppi a fine partita. Nonostante la sconfitta, il 36enne Seppi ha comunque di che rallegrarsi. L'azzurro conquista infatti ben 18 posizione nella classifica ATP.