Sequestro Calevo: analisi su conti societa' di famiglia

Genova, 18 dic. - (Adnkronos)- Analisi dei conti della societa' di famiglia diretta dall'imprenditore trentunenne Andrea Calevo, rapito nella sua villa di Lerici (La Spezia) l'altra notte ma anche delle partecipazioni detenute dalla famiglia in altre societa'. E' questa una delle direttrici seguite dagli inquirenti coordinati dalla Dda di Genova.

Proseguono anche l'audizione dei conoscenti della famiglia Calevo e gli accertamenti tecnici sull'automobile dell'imprenditore, utilizzata dai sequestratori per prelevare il giovane dalla villa e trovata semisommersa nel fiume Magra non lontano dal casello autostradale, sul nastro adesivo adoperato per legare al divano la madre, Sandra Podesta' Calevo, durante il sequestro e la rapina, sui telefoni della famiglia, sui movimenti dell'automobile di Sandro Calevo e su altri elementi.

Gli investigatori partono dall'ipotesi di un sequestro programmato con l'obiettivo di ottenere un riscatto, ma non escludono altre ipotesi, come quella di una rapina in villa trasformata poi in sequestro.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno