Serbia, Vucic convoca elezioni legislative per il 26 aprile

Coa

Roma, 4 mar. (askanews) - Il presidente della Serbia Aleksander Vucic ha convocato elezioni legislative anticipate in Serbia per il prossimo 26 aprile, ignorando le minacce di boicottaggio da parte dei gruppi di opposizione che lamentano una scarsa libertà di parola.

"Ci saranno più di 50 giorni per la campagna, abbastanza tempo per tutti per presentare i programmi", ha detto Vucic, sollecitando "elezioni pacifiche e democratiche".

Il partito progressista serbo di Vucic, che domina la politica del Paese dal 2012, è comunque destinato a vincere, secondo un recente sondaggio che gli attribuisce il 53% delle preferenze.