Serena Bortone, il caso Remigi-Morlacchi: "Un grande dolore"

Serena Bortone
Serena Bortone

Ospite a Da Noi… A Ruota Libera, Serena Bortone ha svelato come avrebbe vissuto personalmente il caso di Memo Remigi e Jessica Morlacchi a Oggi è un altro giorno.

Serena Bortone: la confessione su Memo Remigi

Memo Remigi è stato cacciato dalla Rai dopo aver palpeggiato in diretta tv (credendo di non essere ripreso) il lato B della collega Jessica Morlacchi. A Da Noi… A Ruota Libera, la conduttrice Serena Bortone ha confessato come avrebbe vissuto in prima persona la vicenda:

“Davvero, è stato un grande dolore, un grande dispiacere perché, come avrai capito, io ho sempre cercato di avere dei rapporti autentici – e lavorando ad un quotidiano lo sai -, rapporti basati sempre sulla comprensione, sulla fiducia, sull’allegria. Una notizia che mi ha molto amareggiato“, ha dichiafrato la conduttrice a Francesca Fialdini, esprimendo ancora una volta la sua solidarietà a Jessica Morlacchi. Rispetto a coloro che hanno ritenuto sproporzionata la decisione presa dalla Rai nei confronti del cantante, la Bortone ha affermato che, a suo avviso, non si poteva agire diversamente e che fosse necessario allontanare Remigi dal suo show. “Nella vita – e a maggior ragione nel lavoro – non posso chiudere gli occhi di fronte ad un’ingiustizia quindi… molto triste”, ha detto.

Lo sfogo di Remigi

Dopo l’accaduto Memo Remigi si è scusato pubblicamente e ha affermato di aver affidato il suo caso a un legale affinché tuteli la sua figura pubblica.“Alla mia età non è facile superare il grave stato d’animo in cui la azienda Rai, alla quale ho legato tutta la mia vita artistica, mi ha ridotto”, ha dichiarato il cantante in seguito a quanto accaduto.