Sereni: Paesi arabi molto preoccupati da annessioni in Cisgiordania -3-

Dmo/Red

Roma, 22 giu. (askanews) - "L'Unione europea e l'Italia stanno facendo tutto il possibile per evitare le annessioni. Il nostro obiettivo condiviso impedire mosse unilaterali prima che sia troppo tardi e per questo stiamo cercando di sensibilizzare i principali attori coinvolti, a partire da Israele, che per noi rimane un partner strategico. noto che sulla questione tra i Paesi europei vi siano posizioni diverse. Ciononostante, quasi tutti gli Stati membri concordano sul fatto che le annessioni siano illegali. Dobbiamo perci, come Europa e come Italia, continuare a impegnarci con tutte le parti interessate per la ripresa di colloqui diretti, con l'obiettivo di una soluzione che possa garantire pace, stabilit e prosperit per tutti. Israeliani e Palestinesi si trovano ad affrontare un crocevia storico. La nostra speranza - ha concluso Sereni - che entrambi agiscano con spirito di compromesso e visione, scegliendo la strada giusta per raggiungere questo obiettivo tanto atteso e urgente".