Serie B, pari tra Perugia e Verona

redazione web
Serie B, pari tra Perugia e Verona

Termina in parità (1-1) la sfida d'alta classifica del 'Curi' tra Perugia e Hellas Verona, posticipo della 38/a giornata di Serie B. Gli scaligeri salgono così a 66 punti, staccando di una lunghezza il Frosinone e mantenendo il secondo posto in solitaria. Gli umbri invece agganciano in quarta posizione il Cittadella con 57 punti. Dopo un'iniziale fase di studio è la squadra di casa a creare le opportunità migliori nella prima frazione. Al 24' Mustacchio impegna Nicolas da posizione defilata, poco dopo il portiere degli scaligeri è determinante nella chiusura su Forte. Nicolas rischia grosso invece al 35' sul retropassaggio di Boldor. In chiusura di primo tempo si fa vedere anche il Verona. Bel lavoro di Romulo sulla destra e palla in mezzo per Pazzini, che calcia male fallendo un rigore in movimento. Nella ripresa botta e risposta tra le due squadre nel giro di un minuto: al 9' Valoti a tu per tu con Brignoli colpisce il palo, sulla ribattuta Luppi è il più lesto a insaccare per l'1-0 ospite. Il vantaggio Hellas dura pochissimo. Al 10' infatti Di Chiara crossa per Dezi che firma l'1-1. Da lì in poi, eccezion fatta per un tentativo di Pazzini, le due squadre non rischiano più nulla. La partita si chiude così in parità.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità