Serie B, poker del Cesena col Benevento

redazione web
Serie B, poker del Cesena col Benevento

Prova di forza del Cesena che mette una seria ipoteca sulla salvezza travolgendo 4-1 il Benevento nella gara valida per la 38/a giornata di Serie B. I romagnoli infatti centrano il sesto risultato utile consecutivo e salgono a 46 punti, a +5 sulla zona playout. Prosegue invece il momento difficile dei sanniti, al terzo stop nelle ultime quattro uscite, nonostante il sesto posto in classifica. Gli ospiti partono forte: all'11' il tiro cross di Falco finisce sulla traversa. Poco dopo la mezz'ora punizione insidiosa di Viola e respinta in tuffo di Agliardi. Al 34' primo acuto dei padroni di casa con Ciano, ma Cragno abbassa la saracinesca e salva i suoi. Nella ripresa in meno di un quarto d'ora il Cesena dilaga. Al 4' Crimi sblocca il risultato su assist di Ciano complice un non perfetto intervento di Cragno. Cinque minuti dopo Ligi firma il bis con una bella conclusione al volo su invito di Capelli sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Il Benevento non ha la forza per reagire e al 12' capitola ancora. Azione di contropiede condotta ta Laribi e Cocco con il primo che di destro batte nuovamente Cragno. I padroni di casa giocano sul velluto e al 22' Ciano cala il poker. Nel finale Chibsah realizza di testa il gol della bandiera, dopo un'uscita a vuoto di Agliardi, che vale solo per le statistiche. 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità