Serie B, Sassuolo in fuga. Vincono Bari, Brescia e Reggina

Torino, 6 ott. (LaPresse) - Il Sassuolo di Eusebio Di Francesco non conosce ostacoli, si impone per 2-1 sul campo del Grosseto e porta a 6 i punti di vantaggio sul Livorno impegnato nel posticipo di lunedì contro lo Spezia. I neroverdi passano in Toscana grazie a una doppietta di Boakye, attaccante rientrato dalla Juve proprio nell'ultimo giorno di mercato. Non basta al Grosseto il gol di Lanzafame, esordio amaro per il neo tecnico Mario Somma.

Continua a sorprendere la neopromossa Ternana, che supera 3-1 il Cittadella ed entra in zona play off. Per gli umbri, doppietta di Vitale e gol di Nole. Non basta Di Roberto ai veneti. Il Varese non va oltre il 2-2 interno contro l'Empoli: alla doppietta di Ebagua, replica Saponara.

Il Brescia torna alla vittoria, al Rigamonti le Rondinelle si impongono per 2-0 sul Lanciano con le reti di Budel e Caracciolo nella ripresa. Il Bari supera 1-0 in casa il Vicenza con un gol di Bellomo nella ripresa, mentre il Modena travolge al Braglia il Cesena per 4-0. Scatenato Ardemagni che firma una tripletta, in gol anche Signori per i canarini. Il Cesena chiude in nove per le espulsioni di Tonucci e Ceccarelli.

Poker anche della Juve Stabia, ma in trasferta sul campo della Pro Vercelli. Tripletta di Danilevicius per i campani e rigore di Erpen. Per la Pro, a segno Fabiano. Vittorie casalinghe, infine, per Ascoli e Reggina contro Crotone e Novara. Per i bianconeri marchigiani a segno Soncin e Loviso. I calabresi si impongono al Granillo grazie ad un gol di Ely, piemontesi in dieci per l'espulsione di Ludi.

Ricerca

Le notizie del giorno