Serie B, Sassuolo inarrestabile: 3-1 sul campo della Ternana

Terni, 30 ott. (LaPresse) - Il Sassuolo ha battuto in trasferta la Ternana 3-1 nel big match della 12esima giornata del campionato di Serie B. Un successo importantissimo per la squadra di Di Francesco, che supera una delle squadre più in forma del momento e consolida così il primato in classifica. I neroverdi si portano a +7 sul Verona, atteso stasera dalla sfida sul campo dell'Ascoli. La Ternana vede interrompere la striscia di imbattibilità arrivata ad otto partite. Nel primo tempo è il Sassuolo a fare la partita, ma non si registrano particolari pericoli alla porta di casa Ambrosi. Nella ripresa, al 59', brivido per la difesa neroverde: Nolé dipinge il cross per Carcuro, ma il pallone termina sulla traversa.

La svolta della partita tra il 18' e il 20', con il micidiale uno-due della squadra di Di Francesco nel miglior momento della Ternana. Prima Valeri sblocca il risultato sfruttando la sponda di Pavoletti, poi è quest'ultimo ad anticipare tutti su corner per il gol dello 0-2. Gli ospiti provano ad amministrare senza affanni, ma i padroni di casa hanno una fiammata all'83'. Troiano intercetta con la mano il colpo di testa di Brosco, per l'arbitro Cervellera è rigore. Pomini è bravissimo a deviare sul palo la conclusione dagli undici metri di Brosco, che però rimedia sul successivo corner dimezzando lo svantaggio. Le speranze della squadra di Toscano si spengono definitivamente al 93'. Cervellera decreta un altro penalty, stavolta a favore dagli ospiti. Dagli undici metri si presenta Terranova, che centra la traversa, ma Magnanelli è il più lesto di tutti ad insaccare.

Ricerca

Le notizie del giorno