1 / 10

I top: A very English Scandal

Hugh Grant è fantastico nei panni del leader del partito liberale Jeremy Thorpe, processato negli anni Settanta per aver cercato di uccidere il suo presunto amante. La serie inglese racconta senza filtri una storia tragica, ma usa una scrittura brillante e divertente, passando dal comico al dark con disinvoltura eccezionale. Da vedere.

Serie tv, le migliori e le peggiori del 2018

Dal successo “L’Amica geniale”, alla delusione “The Romanoffs”. Ci sono titoli che hanno convinto sul piccolo schermo e altri che hanno deluso tra le serie tv dell’anno che si sta per chiudere.

Non solo titoli chiacchierati ma anche serie che meritano di essere viste, nonostante il debutto sul piccolo schermo in Italia sia avvenuto senza grandi proclami. Scopriamo 5 serie che hanno convinto e 5 che, invece, hanno deluso nel 2018.