Serpillo (AEPI): Made in Italy arma strategica da valorizzare in aspetti meno noti

(Adnkronos) - "Il Made in Italy, soprattutto nel settore dell'agroalimentare, è un'arma strategica che il nostro Paese potrebbe spendere in tutte le direzioni, a livello planetario. Va valorizzato negli aspetti meno noti, come il tema della biodiversità". Così Mario Serpillo, vicepresidente AEPI con delega all'internazionalizzazione, a margine della terza festa nazionale della Confederazione AEPI inaugurata oggi a Labro, in provincia di Rieti.