Serraj ha incontrato Conte a Palazzo Chigi

Il premier libico, Fayez al Serraj, ha incontrato il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. a Palazzo Chigi. Serraj è stato accolto nel cortile di palazzo Chigi con il picchetto e gli onori militari.

La visita arriva dopo l'annullamento, all'ultimo minuto, di quella che era prevista mercoledì scorso quando a Palazzo Chigi era stato ricevuto il generale della Cirenaica, Khalifa Haftar. 

Il premier Conte è impegnato in un'azione diplomatica che lo vedrà, dopo l'incontro con Serraj, lunedì mattina in Turchia dove sarà ricevuto dal presidente, Recep Tayyip Erdogan. Nel pomeriggio di lunedì volerà poi in Egitto dove incontrerà il presidente, Abdel Fattah al Sisi.

L'Italia ritenta così di dialogare con tutti gli attori in campo nella delicata partita libica. Mercoledì, mentre Conte riceveva Haftar a Palazzo Chigi e il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, discuteva al Cairo con i suoi omologhi di Egitto, Francia, Grecia e Cipro, Erdogan e il presidente russo, Vladimir Putin, avevano proposta una tregua a Tripoli a partire da domenica. Il cessate il fuoco era stato accolto da Serraj ma respinto da Haftar.