"Servono 90 milioni di mascherine al mese", dice Borrelli

"Il fabbisogno mensile è di circa 90 milioni di mascherine, noi abbiamo fatto contratti per oltre 55 milioni, al momento consegnate più di 5 milioni. In tutto il mondo si sta realizzando una chiusura delle frontiere dei paesi produttori per l'esportazione. Il lavoro che stiamo facendo noi e le Regioni è faticoso, è un problema non solo italiano ma internazionale". Lo ha detto il commissario per l'emergenza Angelo Borrelli nel punto stampa in Protezione Civile. 

 "Purtroppo - ha poi aggiunto Borrelli - noi non abbiamo attualmente una produzione nazionale di mascherine e dpi, perché in passato è stata considerata di basso margine per gli operatori economici e quindi ora ne paghiamo le conseguenze. E' compito del commissario Arcuri quello di razionalizzare e individuare strutture che possano essere riconvertite per la produzione, e' un'ipotesi che si sta valutando"