Sette giovani positivi a seguito dello scoppio di un focolaio ad Ardea (Roma)

·2 minuto per la lettura
Focolaio Ardea Roma
Focolaio Ardea Roma

Il comune di Ardea in provincia di Roma sta affrontando in queste ultime ore lo scoppio di un focolaio in un consorzio turistico che si è generato a seguito della positività al covid di sette giovani, che sarebbero per la maggior parte inclusi nella fascia di età tra i 15 e i 25 anni. Stando a quanto appreso da RomaToday, sarebbe in corso un’indagine epidemiologica al fine di far luce su come possa essersi propagato il contagio.

Focolaio Ardea Roma, il sindaco Savarese: “Preoccupante l’andamento dei casi”

Ad illustrare in modo esaustivo la situazione epidemiologica del comune romano è il primo cittadino di Ardea Mario Savarese che, attraverso un post su Facebook ha dichiarato che è proprio tra i più giovani che il virus si sta diffondendo in misura maggiore.

A tal proposito ha precisato che relativamente allo scoppio dei casi nel Consorzio di Tor San Lorenzo Lido “Si sono registrati 7 casi riconducibili a due diversi cluster e anche in questo caso si tratta di ragazzi molto giovani”. Relativamente ai contagi registrati nel comune, il sindaco ha inoltre reso noto che su un totale di 124 ricoveri, i ricoveri sarebbero molto pochi.

Focolaio Ardea Roma, “Si raccomanda il rispetto delle direttive covid”

Il sindaco Savarese ha affermato inoltre che, in accordo con l’ASL Roma 6 non è stato necessario “emettere un’ordinanza restrittiva che obblighi all’utilizzo della mascherina anche all’aperto, ma è necessario raccomandare il rigoroso rispetto delle direttive covid in atto al momento”.

Ha infine lanciato un appello invitando i giovani a vaccinarsi: “Ragazzi la vostra salute è preziosa per tutti noi, il covid non è andato in vacanza in lidi lontani, quindi non abbassate la guardia e soprattutto VACCINATEVI. oltre 40 ragazzi hanno ricevuto il vaccino lo scorso lunedì presso il Consorzio Marina Piccola. Continueremo queste iniziative, le intensificheremo. Debelliamo il mostro!”.

Focolaio Ardea Roma, il bilancio dei contagi nella Regione Lazio

Nel frattempo la Regione Lazio, attraverso una nota pubblicata sui canali ufficiali, ha fatto sapere nella giornata di venerdì 27 agosto è stata registrata una sensibile diminuzione dei positivi con un totale di 547 nuovi positivi. In calo invece i ricoveri ordinari che sono 488. registrando così – 20 rispetto alle 24 ore precedenti. I Guariti in totale sono invece 625.

La Regione Lazio ha inoltre aggiunto che “il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,9%. I casi a Roma città sono a quota 210. Stabile la pressione ospedaliera, Lazio rischio basso. In corso infine lo screening per 950 persone provenienti dall’Afghanistan.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli