A settembre su Netflix l'ultima stagione di 'Baby', l'ora della verità

·1 minuto per la lettura

AGI - La terza e ultima stagione di 'Baby', la serie originale italiana prodotta da Fabula Pictures, debutterà su Netflix il prossimo settembre. Tornano i protagonisti: Benedetta Porcaroli (Chiara), Alice Pagani (Ludovica), Riccardo Mandolini (Damiano), Brando Pacitto (Fabio), Mirko Trovato (Brando), Lorenzo Zurzolo (Niccolò), Isabella Ferrari (Simonetta) e Claudia Pandolfi (Monica).     

Oltre a loro, Denise Capezza (Natalia), Chabeli Sastre Gonzalez (Camilla), Giuseppe Maggio (Fiore), Massimo Poggio (Arturo), Tommaso Ragno (Fedeli), Galatea Ranzi (Elsa), Max Tortora (Roberto) e Thomas Trabacchi (Tommaso). New entry di questa ultima stagione la fglia di Morgan e Aasia Argento, Anna Lou Castoldi (Aurora), Antonio Orlando (Pietro) e Ludovico Succio (Alessandro). Novità anche dietro la macchina da presa, accanto ad Andrea De Sica e Letizia Lamartire, troviamo, al suo debutto alla regia, Antonio Le Fosse del collettivo Grams - composto insieme a lui da Re Salvador, Eleonora Trucchi, Marco Raspanti e Giacomo Mazzariol - che ha creato la serie e curato la sceneggiatura di tutte e tre le stagioni. 

Nella terza stagione la verità viene fuori e sconvolge il mondo dei protagonisti. Ogni personaggio deve fare i conti con le proprie responsabilità in una storia ispirata a un fatto di cronaca che ha scosso le coscienze di tanti. I genitori sembrano non capire bene quello che sta succedendo e non sanno come aiutare i propri figli. I ragazzi sono chiusi nei propri segreti e sempre più lontani dalle loro famiglie. Proprio ora che avrebbero bisogno del loro supporto, non riescono a fidarsi