Settima edizione per Flashback, nel segno degli Erranti

Prs

Torino, 26 set. (askanews) - Capolavori dell'arte antica in dialogo con l'arte contemporanea: succede a Torino in occasione di Flashback, la cui settima edizione torna al PalAlpitour dal 31 ottobre al 3 novembre. Tema della prossima edizione è "Gli erranti", evocativo di un idea di esplorazione e nomadismo nell'arte.

"Gli erranti siamo noi, gallerie, visitatori e collezionisti, che viaggiamo in un tempo sospeso, senza pregiudizi, e cerchiamo un senso anche negli errori di percorso"" , ha dichiarato Ginevra Pucci, direttrice insieme a Stefania Poddighe di Flashback, che ogni anno porta a Torino una cinquantina di galleristi da tutt'Europa.

All'interno della fiera anche tre mostre le Flashback Exhibition. Protagonisti il surreale Sergio Cascavilla con "The Wanderers", la doppia personale di Eva Marisaldi e Hidetoshi Nagasawa , artisti suggestionato dal trascorre del tempo che si confronteranno in "Cambiando dimora: i passi nel tempo" e infine "Gli Anni 80" dedicata a Marco Gastini.